Come scegliere un registratore vocale in base a peso e dimensioni: guida ai prodotti

Durante l’acquisto di un registratore vocale oltre al prezzo e ad altre caratteristiche dobbiamo scegliere anche due cose fondamentali. Queste due cose sono il peso e le dimensioni. Anche se sembra una cosa banale è importante capire il prodotto che fa al caso nostro per essere più pratico nell’utilizzo di tutti i giorni.

Vediamo insieme nel dettaglio, in questo articolo, di che cosa si sta parlando e quando arriverai alle conclusioni, sono sicura che saprai che registratore vocale fa al caso tuo.

Registratore vocale: peso e dimensioni

Alla ricerca disperata del nostro registratore vocale, forse proprio quello che ci dimentichiamo di controllare sono proprio il peso e le dimensioni. Ma, il peso è le dimensioni contano, eccome se contano! Soprattutto, quando si parla di registratori vocali.

Un registratore vocale serve per registrare la voce e i suoni. Il peso e la dimensione del registratore vocale poi, ci indicano la tipologia di registratore che stiamo andando a comprare.

Forse non è molto chiaro, mi spiego meglio.

Diciamo che un registratore vocale normale, che si trova in commercio, pesa circa 60 grammi. Molti pesano anche un pochino di più. Mentre per quanto riguarda le dimensioni, abbiamo solitamente un 90 x 28 mm.

Avere un registratore di questo peso e di queste dimensioni significa che comunque per registrare, tenendolo in mano sarà un pochino problematico. Se abbiamo bisogno di prendere appunti mentre si registra, con questo tipo di registratore vocale dovremo essere consapevoli di doverlo necessariamente appoggiare da qualche parte.

Ovviamente, questo tipo di registratore vocale è decisamente molto utile se usato con un microfono esterno. Il microfono esterno ci permetterà di avere un suono eccellente e una registrazione impeccabile e senza troppi rumori di disturbo.

Oppure, in alternativa possiamo utilizzare i registratori vocali anche come registratori esterni alla videocamera. Registrare il suono in questo modo ci permetterà di avere il suono separato dall’immagine e poterlo eventualmente anche modificare.

La batteria di questo registratore vocale dura fino a 1000 ore di registrazione e lo spazio di archiviazione è di 4 GB. Molti registratori vocali però, hanno la possibilità di espandere la propria memoria interna. Questo può avvenire ovviamente, fino ad un massimo di 32 GB. Che non è assolutamente poco se, registriamo in bassa qualità.

Parliamo di registratori vocali mini o spia

Molti registratori poi invece, sono di peso e dimensioni decisamente ridotte. In commercio infatti, possiamo trovare i cosiddetti registratori vocali mini. Sono anche chiamati registratori vocali spia.

Questo tipo di registratori vocali hanno un peso di circa 10 grammi. Le dimensioni poi sono davvero piccolissime. Misurano circa 4 x 3 cm.

Il fatto che sia così piccolo ci permette anzitutto, di portarlo ovunque si voglia senza che sia troppo di ingombro. Ma soprattutto, potremo registrare qualsiasi cosa in modo indisturbato.

Attenzione alla batteria, essendo così piccoli non hanno una durata molto lunga e si scaricano abbastanza velocemente. Le batterie solitamente sono a litio, quindi ricordiamo lci di portare sempre con sé un caricatore per una ricarica veloce.

Per quanto riguarda invece, lo spazio di archiviazione si parla sempre di 4 GB di base. Anche se, molti mini registratori vocali hanno la particolarità di avere uno spazio di archiviazione interno molto più grande. Fino però, ad un massimo di 32 GB. I file possono essere poi scaricati nel PC e ascoltati più e più volte.

Meglio puntare su peso e dimensioni e o su altre caratteristiche?

Tutte le caratteristiche che possiede un registratore vocale ovviamente, sono molto importanti. Il peso e la dimensione però, incide notevolmente. Per rispondere a questa domanda, io direi di sì. Meglio puntare sul peso e la dimensione del registratore vocale.

Puntiamo su questo soprattutto se, abbiamo bisogno di registrare in modo indisturbato o siamo delle persone molto frenetiche che si spostano continuamente e hanno bisogno che gli oggetti all’interno della borsa sia il più leggeri possibili.

La bellezza dei mini registratori vocali sta nel fatto che si possono nascondere davvero ovunque. Abbaino infatti, la possibilità di nascondere il nostro registratore vocale in una collana, in una penna, in un orecchino. Insomma, in qualsiasi oggetto. Scegliete l’oggetto che più indossate o vi piace e iniziate a registrare.

Non dobbiamo comunque, aspettarci che un registratore vocale di piccole dimensioni faccia lo stesso lavoro in modo eccellente come un registratore vocale normale. Molto spesso questo tipo di registratori non sono perfetti e non registrano in qualità superiori, ma comunque, fanno il loro lavoro abbastanza egregiamente.

Queste due caratteristiche incidono sul prezzo?

Si, queste due caratteristiche, ovvero il peso e la dimensione incidono abbastanza sul prezzo. Ma vediamo insieme in che modo possono incidere e soprattutto perché incidono così tanto.

Se andiamo ad acquistare un registratore vocale di piccole dimensioni potremo trovare dei prezzi molto alti, ma anche dei prezzi piccoli piccoli. Proprio come il registratore.

Il prezzo di un registratore vocale di piccole dimensioni si aggira intorno ai 40 euro. Se invece, vogliamo un registratore vocale spia lo possiamo trovare anche a 20 euro. Il prezzo dipende molto anche dalla qualità dell’oggetto.

Se invece, andiamo ad acquistare un normale registratore vocale il prezzo varia in base alle caratteristiche che possiede. Il prezzo è di circa 30 euro come prezzo più basso e 80  euro con il prezzo più alto.

Conclusioni

In conclusione, il peso e la dimensione del registratore vocale incide, come abbiamo detto, in modo abbastanza considerevole. Queste due caratteristiche incidono anche sulle altre componenti del registratore vocale in sé. Infatti, molto spesso non tutti i registratori vocali mini hanno una qualità di registrazione eccellente come quelli di dimensioni normali.

Come abbiamo visto, queste caratteristiche incidono anche sul prezzo. Per quanto riguarda le marche invece, non tutte hanno avuto l’idea di produrre i registratori vocali piccoli.

Troviamo infatti, solo la marca H+Y, J&J trader e la marca Salpie. Queste tre marche sono le più vendite e le più utilizzate. Si differenziano per la qualità di prezzo e di prodotto, nonostante le ridotte dimensioni.

Compriamo perciò, il nostro registratore in base all’effettivo utilizzo che vogliamo farne. Se non vogliamo che la nostra borsa pesi scegliamone uno piccolino ma, che comunque faccia un discreto lavoro proprio con quello un pochino più grande.

Laureata in scienze dell’educazione e della formazione mi piace condividere ed educare gli altri ad essere più consapevoli di se stessi e del mondo di cui fanno parte. Mi piace la tradizione ma la mia vera passione è la tecnologia e tutto ciò che ne comprende. Mi piace l’idea di educare ad una tecnologia consapevole senza abbandonare la tradizione.

Back to top
menu
miglioriregistratorivocali.it