Guida all’acquisto dei registratori vocali digitali: tutti i prodotti, dettagli, prezzi e marche

Sei sempre di corsa e hai bisogno di riascoltare tutte le lezioni? Sei uno studente universitario e ti piace prendere appunti, riascoltando la lezione appena conclusa? Bene, allora sicuramente ti serve uno strumento che faccia questo lavoro in modo eccellente senza utilizzare utilizzare il telefono che potrebbe scaricarsi molto velocemente. Lo strumento che serve a te è il registratore vocale digitale.

Continua a leggere per capire di che cosa si tratta e del perchè è utile avere sempre con se un registratore vocale digitale.

Che cosa sono i registratori vocali digitali?

Si parla spesso di questi registratori vocali digitali, ma nello specifico, che cosa sono? Qui sotto andrò a scrivere che cos’è nello specifico questo strumento e le varie funzionalità che è importante sapere prima di acquistarne uno.

Il registratore vocale digitale è uno strumento che serve per registrare qualsiasi tipo di suono in formato digitale, per poi riascoltarlo più e più volte.

Il suo design è davvero eccezionale. Il registratore vocale digitale si presenta piccolo è compatto. Solitamente i colori che si prediligono solo il grigio e il nero. Il registratore vocale digitale si presenta solitamente con un piccolo display dove è possibile vedere il tipo di registrazione, l’orario e anche il calendario. Il display è molto utile per tenere sempre sotto controllo la registrazione mentre e attiva e vedere dove si sta salvando.

Oltre al display, abbiamo solitamente un piccola parte dedicata alla cassa dov’è possibile eventualmente ascoltare la registrazione appena salvata. Eventualmente, si può sempre ascoltare tramite le cuffie oppure scaricandola nel pc.

Per quanto i tasti, quelli del registratore vocale digitali,  sono davvero facili ed essenziali. Abbiamo un tasto play, un tasto stop, e per mettere in pausa, i tasti del volume e il tasto reset. Con il tasto reset è possibile cancellare tutto quello che c’è all’interno del registratore.

Funzionalità principale

Il registratore vocale digitale, quando va a registrare un suono utilizza varie funzionalità Una funzionalità molto conosciuta e direi anche molto utile è quella della riduzione del rumore.

Questo tipo di funzionalità è possibile utilizzarla in vari casi. Se ad esempio, siamo in un aula molto grande con decine di persone è meglio attivare questa funzionalità durante la registrazione. Questo ci permetterà, quando andremo a riascoltare la lezione, di sentire solo ed esclusivamente la voce di chi in quel momento stava parlando, ad esempio il professore.

La riduzione del volume va a braccetto con il microfono. Il microfono del registratore vocale è davvero formidabile. Questo tipo di microfono registra anche il minimo suono. Se vogliamo un suono più ottimale, nell’entrata jack da 3.5 mm per le cuffie possiamo inserire un microfono esterno per avere una registrazione oltre ogni aspettativa.  Ovviamente, se abbiamo il registratore non lo utilizziamo per lavorare o comunque in luoghi aperti, non è necessario usufruire di un microfono esterno.

Archiviazione

Per quanto riguarda il sistema di archiviazione, il registratore vocale ha una memoria interna. Molto spesso è possibile averne anche uno esterna. Il registratore vocale digitale è dotato di uno spazio di archiviazione abbastanza grande.

Si va da un minimo di 4 GB interni a 16 GB per quelli un po’ più costosi.  Molto spesso il registratore vocale dispone anche di uno slot dov’è possibile inserire una memoria esterna. Bisogna però controllare quanti GB supporta il nostro registratore. Solitamente non più, comunque, di 32 GB. Controlliamo sempre questa opzione perchè potrebbe non funzionare la memoria che andiamo ad inserire all’interno del registratore.

Se siamo soliti scaricare i nostri file, non avremo bisogno di una memoria esterna perchè i 4GB presenti all’interno del dispositivo sono sufficienti per registrare tantissimi audio.  Solitamente con uno spazio di archiviazione, apparentemente così piccolo, è possibile registrare fino a 60 ore di audio.

Ovviamente, come scritto prima, è possibile scaricare i nostri file audio nel pc. I file audio, solitamente in formato MP3 si possono scaricare tramite il cavetto USB che si trova in dotazione. Basta collegare il nostro registratore vocale digitale al pc e lui aprire in automatica la cartella con le nostre tracce audio da scari caricare. Controlliamo se il registratore è compatibile con i Mac. Molto spesso, alcuni registratore sono compatibili solo con Microsoft Windows.

Parliamo di batteria

La batteria è sempre un tasto dolente quando si va a comprare un dispositivo. Per quanto riguarda la batteria del registratore vocale digitale abbiamo due opzioni che possiamo considerare in termini di batteria. I diue tipi di batteria che possimao trovare nei registratori sono:

  1. batteria a litio
  2. batteria a secco

La batteria a litio è una batteria che si trova già all’in terno del nostro registratore e dev’essere ricaricata quando si scarica. Solitamente queste batteria a lito hanno una vita di circa 1000 ricariche. La batteria a lito da 3 V circa può registrare circa 1000 ore senza mai scaricarsi.

Ovviamente, ogni registratore è diverso quindi quando andiamo ad acquistare il nostro, controlliamo il voltaggio della batteria se abbiamo bisogno di una batteria duratura. La durata della batteria dipende non solo dalla registrazione ma anche dalle altre funzionalità che il nostro registratore vocale digitale possiede.

Per quanto riguarda le batterie a secco sono delle semplici pile AAA. Solitamente il registratore necessita di due batterie che possono fare un massimo di 60 ore di registrazione. Una volta scariche è necessario sostituirle. Si consiglia, per dare una mano anche all’ambiente, di utilizzare batterie che si possono ricaricare. Questo ci aiuterà a risparmiare qualche soldino e a salvaguardare anche l’ambiente.

Che sia una batteria a litio o delle semplici pile possiamo sempre, controllare lo stato di avanzamento della nostra batteria tramite il pratico display.

Le marche più vendute in base al prezzo

Il prezzo definisce la qualità del nostro registratore vocale digitale ma soprattutto, le funzionalità che esso possiede. I prezzi dei registratori vocali digitali si aggirano su un minimo di 30 euro ad un massimo di circa 85 euro. Molti registratori con dei prezzi alti hanno, oltre alla funzione di registratore, altre funzioni che rendono il registratore un compagno utile per ogni situazione.

Molti registratori che hanno un prezzo importante hanno la caratteristica di essere molto piccoli. I registratori piccoli, chiamati anche registratori spia sono comodi in tutte quelle situazioni che dobbiamo registrare in movimenti o in situazioni particolari. Le dimensioni di un registratore vocale, comunque si aggirano intorno ai 70 grammi o poco più.

Le marche poi, incidono particolarmente sul prezzo. Per qualità di prezzo e di prodotto troviamo sicuramente la marca Sony ai primi posti. A seguire abbiamo la marca Tascam e infine Olympus. Se parliamo poi di registratore vocale spia, non possiamo non citare la marca HY. Per qualità di prodotto e di prezzo, questo rimane il migliore.

Conclusione

Siamo giunti alla fine del nostro articolo su i registratori vocali digitali. Questo tipo di registratori vocali, sono molto utili in qualsiasi tipo di situazione. Se siamo degli studenti universitario o dei lavoratori che hanno bisogno di riascoltare la giornata appena trascorsa, questo tipo di oggetto è quello che fa al caso nostro.

Il registratore vocale digitale è davvero adatto a tutti e grazie alle sue dimensioni ridotte e alla sua versatilità si adatta a qualsiasi situazione. Le sue dimensioni ridotte e la funzionalità di riduzione del volume ci permette di tenere anche in tasca il nostro dispositivo e comunque avere una registrazione eccellente.

Salva e riascolta in qualsiasi momento ciò che hai registrato.

Laureata in scienze dell’educazione e della formazione mi piace condividere ed educare gli altri ad essere più consapevoli di se stessi e del mondo di cui fanno parte. Mi piace la tradizione ma la mia vera passione è la tecnologia e tutto ciò che ne comprende. Mi piace l’idea di educare ad una tecnologia consapevole senza abbandonare la tradizione.

Back to top
menu
miglioriregistratorivocali.it