Guida completa all’acquisto dei registratori vocali: dettagli, fasce di prezzo e marche. Foto

Quando andiamo ad acquistare un registratore vocale dobbiamo sempre tenere a mente dei requisiti fondamentali che riguardano la parte componistica dell’oggetto. Il prezzo invece dipende sempre un pò anche dalla marca che stiamo andando ad acquistare. Per compare un buon oggetto dobbiamo, innanzitutto capire a cosa effettivamente ci serve e a quale uso dobbiamo farne effettivo.

Vediamo insieme come possiamo orientare la nostra scelta in base al prezzo, facendo un accenno anche alle marche.

Parliamo dei dettagli

Prima di andare nello specifico e parlare delle fasce di prezzo, dobbiamo fare un breve accenno su che cos’è un registratore vocale e a cosa serve.

Il registratore vocale è uno strumento che serve per registrare i suoni e le voci umane in alta qualità.

Nel dettaglio, il registratore vocale deve avere come caratteristica principale. Questa caratteristica principale è sicuramente,  il microfono. Il microfono dev’essere un buon microfono che registri anche i minimi dettagli. Se vogliamo essere un po’ più sicuri, compriamoci un microfono da inserire nell’apposito jack. Con circa 10 o al massimo 20 euro avremo un buono strumento per registrare tutto ciò che vogliamo.

La seconda caratteristica che incide sul prezzo è indubbiamente lo spazio di archiviazione. Tutti i registratori vocali hanno uno spazio di archiviazione che si aggira intorno ai  4 GB. Anche se sembrano pochi, sono sufficienti per registrare più di 1000 ore di conversazioni ovviamente, però con una risoluzione abbastanza scarsa. Se invece, vogliamo una risoluzione più alta in soli 4 GB riusciremo a registrare circa 32 ore di conversazione. Possiamo ovviamente dividere queste ore in tracce da inserire in più cartelle.

Un ultimo punto da non dimenticare e che fa alzare notevolmente il prezzo, sono sicuramente le funzioni aggiuntive. Il registratore vocale infatti, può avere delle funzioni aggiuntive che rendono l’oggetto ancora più versatile. Il fatto che il registratore possa supportare la funzione MP3 e anche quella di radio FM rende il tutto molto più semplice da utilizzare. Con delle semplici cuffiette potremo ascoltare le trecce appena registrate oppure semplicemente un po’ di musica tramite la radio per rilassarci tra una registrazione e l’altra.

Un po’ di prezzi

Se andiamo a controllare un po’ i prezzi possiamo trovare questi.

In fascia bassa troviamo prezzi che si aggirano intorno ai 16 e 20 euro.

Sono dei registratori di piccole dimensioni. Hanno un piccolo schermo LCD, la funzione MP3 e un archiviazione di 8 GB. Questo tipo di registratori vocali solitamente non hanno la possibilità di espandere la memoria. Però in loro vantaggio hanno una batteria che può durare fino a 13 ore  di registrazione senza interruzione. Molto spesso, anche se sono abbastanza piccoli questi registratori hanno una piccola cassa integrata. Questo ci permette di ascoltare la nostra traccia anche senza l’ausilio delle cuffiette.

In fascia media invece, troviamo i registratori che hanno un prezzo che si aggira intorno ai 30 o al massimo 50 euro.

questo tipo di registratori vocali, in realtà si presentano come quelli descritti sopra. Per giustificare il prezzo però, hanno un microfono un po’ più discreto, solitamente da 300 mW. Questo tipo di microfono ci permette di utilizzare quello, senza doverne utilizzare un altro a parte. Questo rende il registratore molto più semplice da utilizzare, ma soprattutto molto più discreto. Questo tipo di registratori vocali, registrano in formato MP3. Questo formato, è un po’ quello universale leggibile da qualsiasi dispositivo. La batteria, un pò più potente riesce  a registrare fino a 32 ore prima che debba essere cambiata.

L’ultima ovviamente, è la fascia alta. I prezzi qui si aggirano dai 50 ai 100 euro. Quando si decide di compare un registratore di questa fascia, abbiamo sicuramente tenuto conto di alcune cose. Innanzitutto, questo tipo di registratore vocale ha una memoria da 8 GB. Questa memoria può essere espansa grazie allo slot micro SD che troviamo al lato del registratore. Possiamo espandere la memoria fino ad un massimo di 32 GB.

I registratori vocali che hanno un prezzo che si aggira intorno ai 100 euro poi, hanno non solo un microfono ma ben tre. Questo ci permette, di avere una registrazione eccellente. Questo tipo di registratori infatti, vengono solitamente utilizzati per registrare della musica.  Possiamo collegarlo ad esempio alla nostra fotocamera e registrare direttamente il suono con quello.

La batteria poi, è davvero spettacolare. La troviamo ovviamente agli ioni di litio che durerà per ore senza mai scaricarsi. Una volta scaricata, basta attaccarlo alla corrente con un semplice cavo USB e nel giro di quattro ore potremo di nuovo avere il nuovo registratore alle sue massime prestazioni.

Con un piccolo prezzo posso avere un buon registratore?

Si, al risposta a questa domanda è si. Come abbiamo visto qui sopra i registratori anche di fascia bassa possono soddisfare a pieno l’utilizzo che andremo a farne.

Se siamo degli studenti universitario, non abbiamo bisogno di particolari accorgimenti. Abbiamo semplicemente bisogno di un registratori che registri in modo abbastanza discreti e che possibilmente elimini i rumori che ci sono in sottofondo. Questo piccolo lavoro lo può fare tranquillamente anche un registratore di fascia di prezzo bassa. Fa un lavoro discreto ed è molto semplice da utilizzare. Se possiamo e non abbiamo particolari esigenze, puntiamo sempre sulla semplicità e sulla praticità dell’oggetto. Un oggetto piccolo e che pesa poco è sempre meglio soprattutto, se chi sta parlando non vuole essere registrato.

Se invece, siamo dei lavoratori e il registratori viene utilizzato per scopi lavoratori, allora io consiglio un registratore vocale di fascia alta. Un registratore di questo tipo è utilizzabile anche da tutte quelle persone che utilizzano una video camera e vogliono avere un audio migliore. Molto spesso, quando si compra una videocamera si punta alla qualità del video e meno a quella dell’audio. In questo caso può venirci in aiuto il registratore vocale che registrerà l’audio in ottima qualità. Questi accorgimenti renderanno il nostro lavoro molto più pulito e professionale.

Perciò, scegliamo si in base al prezzo ma soprattutto, in base alle nostre esigenze. Scegliamo in base all’effettivo utilizzo del registratore vocale e alle sue funzioni. Decidiamo di spendere un pò di più eventualmente solo se, abbiamo bisogno di  trovarci poi, con un lavoro nettamente migliore e di alta qualità.

Conclusioni

Questa volta le conclusioni saranno molto semplici. Il registratore vocale con tutte le caratteristiche ha un prezzo abbastanza alto. Anche se, molto spesso il prezzo non giustifica la qualità del prodotto. Come abbiamo visto, anche i registratori di fascia bassa possono soddisfare comunque le nostre aspettative.

Una piccola valutazione poi, possiamo farla anche in base a quale marca decidiamo di acquistare. Non affidiamoci sempre alla prima che conosciamo ma, esploriamo e cerchiamo di capire anche quelle un po’ meno conosciute ma, altrettanto valide. Le marche infatti, sono le più svariate però qui ne citeremo solo alcune per avere un quadro un po’ più specifico.

Abbiamo di fascia bassa marche come la Ihoumi e la Songway. In fascia media invece, abbiamo la marca Philips e la Sony. Nella fascia alta invece, troviamo sempre la Sony, la marca Olympus e infine la Youhe.

Tutte queste marche citate qui sopra, sono le marche di quei prodotti che sono stati i più venduti e i più apprezzati dagli utenti. Possiamo quindi, adesso andare a colpo sicuro nella nostra ricerca. Ci manca solo perciò acquistarlo e iniziare a familiarizzare con questo strumento. Inizia anche tu, a registrare e riascoltare tutte le lezioni o i meeting di lavoro.

Laureata in scienze dell’educazione e della formazione mi piace condividere ed educare gli altri ad essere più consapevoli di se stessi e del mondo di cui fanno parte. Mi piace la tradizione ma la mia vera passione è la tecnologia e tutto ciò che ne comprende. Mi piace l’idea di educare ad una tecnologia consapevole senza abbandonare la tradizione.

Back to top
menu
miglioriregistratorivocali.it